Corso del metodo Figli Felici si basa su tre metodi contemporanei, la Programmazione Neuroliguistica (PNL), la Positive Discipline e il metodo educativo dello Yale Parenting Center.
Corso del metodo Figli Felici si basa su tre metodi contemporanei, la Programmazione Neuroliguistica (PNL), la Positive Discipline e il metodo educativo dello Yale Parenting Center.
Corso del metodo Figli Felici si basa su tre metodi contemporanei, la Programmazione Neuroliguistica (PNL), la Positive Discipline e il metodo educativo dello Yale Parenting Center.

METODO EDUCATIVO YALE PARENTING CENTER

Il metodo educativo proposto dallo Yale Parenting Center è il metodo più testato fra i metodi educativi. Ogni settimana, allo Yale Parenting Center della Yale University, gli operatori, formati dal professor Alan Kazdin, incontrano genitori di ragazzi difficili per impostare con loro il programma da svolgere durante la settimana a casa.


Il metodo educativo Yale si rivolge a bambini dai 2 ai 14 anni, esiste da oltre 30 anni, ha una percentuale di successo del 78% e aiuta le famiglie per i seguenti tre obiettivi:

  • a migliorare le relazioni tra famigliari,
  • a gestire presenza di emozioni negative (tra cui depressione o rabbia) nei genitori e,
  • a diminuire radicalmente lo stress dei genitori.

Si tratta di un metodo nato e sviluppato negli Stati Uniti per cui il professor Alan Kazdin si impegna a viaggiare e presentarlo a Università e media in tutto il mondo. In Italia è stato pubblicato il suo libro “Il Figlio ribelle. Come affrontare e risolvere i suoi “no”. LA SFIDA DEL METODO YALE: La maggior parte dei genitori che si avvicinano al metodo educativo Yale hanno figli a cui sono stati diagnosticati vari disordini comportamentali, tra cui il Disturbo Oppositivo Provocatorio (ODD), disturbi della condotta, e Deficit di attenzione e iperattività (ADHD).

La battaglia filosofica intrapresa dallo staff dello Yale Parenting Center è quella di correggere queste devianze comportamentali “solamente” con semplici ma efficaci accorgimenti comportamentali, senza farmaci troppo abusati negli Stati Uniti.



METODO EDUCATIVO YALE PARENTING CENTER

Il metodo educativo proposto dallo Yale Parenting Center è il metodo più testato fra i metodi educativi. Ogni settimana, allo Yale Parenting Center della Yale University, gli operatori, formati dal professor Alan Kazdin, incontrano genitori di ragazzi difficili per impostare con loro il programma da svolgere durante la settimana a casa.


Il metodo educativo Yale si rivolge a bambini dai 2 ai 14 anni, esiste da oltre 30 anni, ha una percentuale di successo del 78% e aiuta le famiglie per i seguenti tre obiettivi:

  • a migliorare le relazioni tra famigliari,
  • a gestire presenza di emozioni negative (tra cui depressione o rabbia) nei genitori e,
  • a diminuire radicalmente lo stress dei genitori.

Si tratta di un metodo nato e sviluppato negli Stati Uniti per cui il professor Alan Kazdin si impegna a viaggiare e presentarlo a Università e media in tutto il mondo. In Italia è stato pubblicato il suo libro “Il Figlio ribelle. Come affrontare e risolvere i suoi “no”. LA SFIDA DEL METODO YALE: La maggior parte dei genitori che si avvicinano al metodo educativo Yale hanno figli a cui sono stati diagnosticati vari disordini comportamentali, tra cui il Disturbo Oppositivo Provocatorio (ODD), disturbi della condotta, e Deficit di attenzione e iperattività (ADHD).

La battaglia filosofica intrapresa dallo staff dello Yale Parenting Center è quella di correggere queste devianze comportamentali “solamente” con semplici ma efficaci accorgimenti comportamentali, senza farmaci troppo abusati negli Stati Uniti.



METODO EDUCATIVO YALE PARENTING CENTER

Il metodo educativo proposto dallo Yale Parenting Center è il metodo più testato fra i metodi educativi. Ogni settimana, allo Yale Parenting Center della Yale University, gli operatori, formati dal professor Alan Kazdin, incontrano genitori di ragazzi difficili per impostare con loro il programma da svolgere durante la settimana a casa.


Il metodo educativo Yale si rivolge a bambini dai 2 ai 14 anni, esiste da oltre 30 anni, ha una percentuale di successo del 78% e aiuta le famiglie per i seguenti tre obiettivi:

  • a migliorare le relazioni tra famigliari,
  • a gestire presenza di emozioni negative (tra cui depressione o rabbia) nei genitori e,
  • a diminuire radicalmente lo stress dei genitori.

Si tratta di un metodo nato e sviluppato negli Stati Uniti per cui il professor Alan Kazdin si impegna a viaggiare e presentarlo a Università e media in tutto il mondo. In Italia è stato pubblicato il suo libro “Il Figlio ribelle. Come affrontare e risolvere i suoi “no”. LA SFIDA DEL METODO YALE: La maggior parte dei genitori che si avvicinano al metodo educativo Yale hanno figli a cui sono stati diagnosticati vari disordini comportamentali, tra cui il Disturbo Oppositivo Provocatorio (ODD), disturbi della condotta, e Deficit di attenzione e iperattività (ADHD).

La battaglia filosofica intrapresa dallo staff dello Yale Parenting Center è quella di correggere queste devianze comportamentali “solamente” con semplici ma efficaci accorgimenti comportamentali, senza farmaci troppo abusati negli Stati Uniti.



3 VIDEO GRATUITI PER CRESCERE I FIGLI IN UN AMBIENTE SERENO… PER TUTTI!



I Segreti Del Complimentarci Con Loro Video Gratis Figli Felici Debora Conti
1 Il primo video ti parlerà di come “complimentarsi”, cioè l’elogiare o praise in inglese. Perché è così potente e come evitare di sprecare complimenti inefficaci. 27 commenti

Ignorare Certi Piccoli Comportamenti Video Gratis Figli Felici Debora Conti
2 Il secondo video introdurrà la tecnica dell’ignorare. Come può aiutare il bambino a gestire le sue emozioni e come può salvarci certi momenti “capricciosi” in casa. 29 commenti
Perché Dobbiamo Adeguarci Il  Loro Cervello Limbico Video Gratis Figli Felici Debora Conti
3 Nel terzo video capiremo come sono neuroligicamente così diversi rispetto a noi. Perché ragionano in modo diverso e come possiamo (e dobbiamo) adeguarci per capirli e guidarli. 12 commenti


Clicca qui per i 3 VIDEO CONTENUTI

3 VIDEO GRATUITI PER CRESCERE I FIGLI IN UN AMBIENTE SERENO… PER TUTTI!



I Segreti Del Complimentarci Con Loro Video Gratis Figli Felici Debora Conti
1 Il primo video ti parlerà di come “complimentarsi”, cioè l’elogiare o praise in inglese. Perché è così potente e come evitare di sprecare complimenti inefficaci. 27 commenti

Ignorare Certi Piccoli Comportamenti Video Gratis Figli Felici Debora Conti
2 Il secondo video introdurrà la tecnica dell’ignorare. Come può aiutare il bambino a gestire le sue emozioni e come può salvarci certi momenti “capricciosi” in casa. 29 commenti
Perché Dobbiamo Adeguarci Il  Loro Cervello Limbico Video Gratis Figli Felici Debora Conti
3 Nel terzo video capiremo come sono neuroligicamente così diversi rispetto a noi. Perché ragionano in modo diverso e come possiamo (e dobbiamo) adeguarci per capirli e guidarli. 12 commenti


Clicca qui per i 3 VIDEO CONTENUTI

3 VIDEO GRATUITI PER CRESCERE I FIGLI IN UN AMBIENTE SERENO… PER TUTTI!



I Segreti Del Complimentarci Con Loro Video Gratis Figli Felici Debora Conti
1 Il primo video ti parlerà di come “complimentarsi”, cioè l’elogiare o praise in inglese. Perché è così potente e come evitare di sprecare complimenti inefficaci. 27 commenti


Ignorare Certi Piccoli Comportamenti Video Gratis Figli Felici Debora Conti
2 Il secondo video introdurrà la tecnica dell’ignorare. Come può aiutare il bambino a gestire le sue emozioni e come può salvarci certi momenti “capricciosi” in casa. 29 commenti

Perché Dobbiamo Adeguarci Il  Loro Cervello Limbico Video Gratis Figli Felici Debora Conti
3 Nel terzo video capiremo come sono neuroligicamente così diversi rispetto a noi. Perché ragionano in modo diverso e come possiamo (e dobbiamo) adeguarci per capirli e guidarli. 12 commenti


Clicca qui per i 3 VIDEO CONTENUTI

Perché il metodo educativo Yale funziona così bene?


Il metodo del professor Kazdin è diretto a migliorare il rapporto genitore-bambino al’interno del focolare domestico, per cui tutto il resto, comprese le relazioni con altri all’esterno, migliorano di conseguenza. Gli incontri si svolgono tra l’operatore e i genitori, in questi incontri l’operatore propone cambiamenti precisi di volta in volta.

La fortuna di questo metodo è che si rivolge a nutrire l’ambiente famigliare di un buon clima, ecco perché è stato scelto per integrare con i suoi esercizi ben precisi dal metodo Figli Felici®. Lo Yale Method vanta di promuovere flessibilità, connessioni, comunicazione e minimizzare i conflitti.

PERCHÉ FIGLI FELICI SCEGLIE IL METODO DI YALE?
Il metodo educativo Yale ha la rara fortuna di essere molto facilmente testabile e replicabile, requisiti che piacciono molto alla Programmazione Neurolinguistica. Di conseguenza, era quasi inevitabile che – in un clima di Positive Discipline contemporaneo – la PNL per bambini e lo Yale Method si incontrassero.

In concreto, il metodo Figli Felici® ha scelto di adottare dal metodo educativo di Yale alcuni strumenti ben precisi, tra cui l’opposto positivo, i rinforzi positivi verbali o gestuali, lo shaping, le simulazioni, l’attenzione e il lasciar fare.

Di contro, il metodo Figli Felici® ha scelto di non adottare l’utilizzo delle charts a punti. Leggi qui perché Debora Conti ha scelto questo metodo.


Perché il metodo educativo Yale funziona così bene?


Il metodo del professor Kazdin è diretto a migliorare il rapporto genitore-bambino al’interno del focolare domestico, per cui tutto il resto, comprese le relazioni con altri all’esterno, migliorano di conseguenza. Gli incontri si svolgono tra l’operatore e i genitori, in questi incontri l’operatore propone cambiamenti precisi di volta in volta.

La fortuna di questo metodo è che si rivolge a nutrire l’ambiente famigliare di un buon clima, ecco perché è stato scelto per integrare con i suoi esercizi ben precisi dal metodo Figli Felici®. Lo Yale Method vanta di promuovere flessibilità, connessioni, comunicazione e minimizzare i conflitti.

PERCHÉ FIGLI FELICI SCEGLIE IL METODO DI YALE?
Il metodo educativo Yale ha la rara fortuna di essere molto facilmente testabile e replicabile, requisiti che piacciono molto alla Programmazione Neurolinguistica. Di conseguenza, era quasi inevitabile che – in un clima di Positive Discipline contemporaneo – la PNL per bambini e lo Yale Method si incontrassero.

In concreto, il metodo Figli Felici® ha scelto di adottare dal metodo educativo di Yale alcuni strumenti ben precisi, tra cui l’opposto positivo, i rinforzi positivi verbali o gestuali, lo shaping, le simulazioni, l’attenzione e il lasciar fare.

Di contro, il metodo Figli Felici® ha scelto di non adottare l’utilizzo delle charts a punti. Leggi qui perché Debora Conti ha scelto questo metodo.


Perché il metodo educativo Yale funziona così bene?


Il metodo del professor Kazdin è diretto a migliorare il rapporto genitore-bambino al’interno del focolare domestico, per cui tutto il resto, comprese le relazioni con altri all’esterno, migliorano di conseguenza. Gli incontri si svolgono tra l’operatore e i genitori, in questi incontri l’operatore propone cambiamenti precisi di volta in volta.

La fortuna di questo metodo è che si rivolge a nutrire l’ambiente famigliare di un buon clima, ecco perché è stato scelto per integrare con i suoi esercizi ben precisi dal metodo Figli Felici®. Lo Yale Method vanta di promuovere flessibilità, connessioni, comunicazione e minimizzare i conflitti.

PERCHÉ FIGLI FELICI SCEGLIE IL METODO DI YALE?
Il metodo educativo Yale ha la rara fortuna di essere molto facilmente testabile e replicabile, requisiti che piacciono molto alla Programmazione Neurolinguistica. Di conseguenza, era quasi inevitabile che – in un clima di Positive Discipline contemporaneo – la PNL per bambini e lo Yale Method si incontrassero.

In concreto, il metodo Figli Felici® ha scelto di adottare dal metodo educativo di Yale alcuni strumenti ben precisi, tra cui l’opposto positivo, i rinforzi positivi verbali o gestuali, lo shaping, le simulazioni, l’attenzione e il lasciar fare.

Di contro, il metodo Figli Felici® ha scelto di non adottare l’utilizzo delle charts a punti. Leggi qui perché Debora Conti ha scelto questo metodo.


Audio corso Diventa Genitore Leader e Coach (Audio + eBook + Email) di Debora Conti Coach di PNL
Audio corso Diventa Genitore Leader e Coach (Audio + eBook + Email) di Debora Conti Coach di PNL
Audio corso Diventa Genitore Leader e Coach (Audio + eBook + Email) di Debora Conti Coach di PNL