Perché è importante cucinare con i bambini?

Qualche consiglio molto pratico su cosa cucinare con i nostri figli e perché è utile e importante cucinare con i bambini.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Cosa faccio io con le mie figlie, Emma e Tessa? Puliamo i fagiolini con le forbici, facciamo la pastella e vi inzuppiamo i fiori di zucca, tagliamo la banana a fettine per poi metterci sopra zucchero e limone, facciamo la spremuta con lo spremi agrumi elettrico, impaniamo i pezzettini di fesa di pollo, montiamo il bianco dell’uovo con lo sbattitore elettrico, tagliamo i pomodorini, tagliamo le verdure per il potage

In questo video blog mi soffermo sul perché è importante e utile cucinare con i bambini, vediamo i vantaggi di cui parlo nel video:

  1. ci fa fare qualcosa insieme, quindi passiamo del tempo di qualità insieme
  2. è una cosa da grandi e a loro piace fare le cose da grandi
  3. è un’occasione per complimentarci con loro
  4. è un’occasione per donare tutta la nostra attenzione a quello che fanno
  5. fa conoscere la cucina, i cibi e le verdure
  6. fa apprezzare la cucina e “il cucinare” sia che lo facciano loro sia che lo faccia tu
  7. fa manipolare il cibo e scoprire manualità, profumi, sapori.

Da semplici azioni in cucina per cucinare insieme ai bambini rivediamo la filosofia dell’educare coinvolgendo, con rispetto, promuovendo l’autonomia dei nostri figli e dedicando tempo a cose insieme.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Debora Conti, autore dell'articolo: Perché è importante cucinare con i bambini?
Perché è importante cucinare con i bambini? – Diventa Genitore Leader e Coach – Figli Felici
Un articolo di Debora Conti, mamma, Trainer di PNL da più di 10 anni e l’unica operatrice certificata in Europa per lo Yale Parenting Method presso Yale University, ideatrice del metodo Figli Felici. Nel 2013 ha ideato il metodo Figli Felici ed è autore del libro “Il Linguaggio Emotivo dei Bambini” con Sperling & Kupfer.

3 video gratis per crescere i figli in un ambiente sereno… per tutti!

Il primo video ti parlerà di come “complimentarsi”, cioè l’elogiare o praise in inglese. Il secondo video introdurrà la tecnica dell’ignorare. Nel terzo video capiremo come sono neurologicamente così diversi rispetto a noi.

Il Linguaggio Emotivo dei Bambini, un liro di Debora Conti

Potrebbe piacerti anche…

Emozioni dei figli: solitudine e rifiuto
14.533
Le emozioni dei figli sono qualcosa di misterioso per molti genitori. Ne conosco molti che si aspettano che i propri figli siano già capaci di intendere le più fini sottigliezze emotive. Ne conosco altri poi, o forse le due categorie si sovrappongono
Come preparare tuo figlio all’arrivo del fratellino o della sorellina
23.283
Ricordo quando aspettavo Tessa, e Emma aveva due anni. Le facevo ascoltare la pancia, le spiegavo chi c'era dentro, e le leggevo libri che parlavano di fratellini. Sotto sotto però avevo paura che, una volta nata la sorellina, Emma si fosse sentita...
Quattro cose che la fermezza NON È
23.773
La fermezza è l'altra parte della bilancia nella "positive discipline" e in tutte le discipline educative contemplate oggi. Da questa parte della bilancia resta in perfetto equilibrio lei, la dolcezza. Le due restano sospese (quasi) sempre alla stessa...
Chi è un genitore consapevole?
4.349
Un genitore consapevole è un genitore che si fa domande… tante domande. Ecco perché qui ti parlo di Domande Utili e faccio degli esempi. In Programmazione Neuro Linguistica (PNL), propongo l’uso (smodato) di uno strumento pratico per...
Assentarsi e come dirlo a vostro figlio
27.445
Volete scappare per un week-end romantico? O devi assentarti per lavoro? Come fai a dirlo a tuo figlio? Senza sentirti colpevole, senza che lui abbia paura e senza che tu “puzzi” di paura… Ci ho pensato anche io e ci ho pensato tanto. A parte per...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *