Perché è importante cucinare con i bambini?

Qualche consiglio molto pratico su cosa cucinare con i nostri figli e perché è utile e importante cucinare con i bambini.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Cosa faccio io con le mie figlie, Emma e Tessa? Puliamo i fagiolini con le forbici, facciamo la pastella e vi inzuppiamo i fiori di zucca, tagliamo la banana a fettine per poi metterci sopra zucchero e limone, facciamo la spremuta con lo spremi agrumi elettrico, impaniamo i pezzettini di fesa di pollo, montiamo il bianco dell’uovo con lo sbattitore elettrico, tagliamo i pomodorini, tagliamo le verdure per il potage

In questo video blog mi soffermo sul perché è importante e utile cucinare con i bambini, vediamo i vantaggi di cui parlo nel video:

  1. ci fa fare qualcosa insieme, quindi passiamo del tempo di qualità insieme
  2. è una cosa da grandi e a loro piace fare le cose da grandi
  3. è un’occasione per complimentarci con loro
  4. è un’occasione per donare tutta la nostra attenzione a quello che fanno
  5. fa conoscere la cucina, i cibi e le verdure
  6. fa apprezzare la cucina e “il cucinare” sia che lo facciano loro sia che lo faccia tu
  7. fa manipolare il cibo e scoprire manualità, profumi, sapori.

Da semplici azioni in cucina per cucinare insieme ai bambini rivediamo la filosofia dell’educare coinvolgendo, con rispetto, promuovendo l’autonomia dei nostri figli e dedicando tempo a cose insieme.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Debora Conti, autore dell'articolo: Perché è importante cucinare con i bambini?
Perché è importante cucinare con i bambini? – Diventa Genitore Leader e Coach – Figli Felici
Un articolo di Debora Conti, mamma, Trainer di PNL da più di 10 anni e l’unica operatrice certificata in Europa per lo Yale Parenting Method presso Yale University, ideatrice del metodo Figli Felici. Nel 2013 ha ideato il metodo Figli Felici ed è autore del libro “Il Linguaggio Emotivo dei Bambini” con Sperling & Kupfer.

3 video gratis per crescere i figli in un ambiente sereno… per tutti!

Il primo video ti parlerà di come “complimentarsi”, cioè l’elogiare o praise in inglese. Il secondo video introdurrà la tecnica dell’ignorare. Nel terzo video capiremo come sono neurologicamente così diversi rispetto a noi.

È preferibile dire: «Si parla con un tono di voce normale» piuttosto che: «Non si urla», meglio dire che si usa la forchetta piuttosto che non si usano le mani per mangiare... Debora Conti - Speling & Kupfer - Metodo Figli Felici - Kazdin Parenting Method  - PNL - Programmazione Neurolingiostica - Yale Parenting Center

È preferibile dire: «Si parla con un tono di voce normale» piuttosto che: «Non si urla», meglio dire che si usa la forchetta piuttosto che non si usano le mani per mangiare... Debora Conti - Speling & Kupfer - Metodo Figli Felici - Kazdin Parenting Method  - PNL - Programmazione Neurolingiostica - Yale Parenting Center

È preferibile dire: «Si parla con un tono di voce normale» piuttosto che: «Non si urla», meglio dire che si usa la forchetta piuttosto che non si usano le mani per mangiare... Debora Conti - Speling & Kupfer - Metodo Figli Felici - Kazdin Parenting Method  - PNL - Programmazione Neurolingiostica - Yale Parenting Center

Potrebbe piacerti anche…

Assentarsi e come dirlo a vostro figlio
29.524
Volete scappare per un week-end romantico? O devi assentarti per lavoro? Come fai a dirlo a tuo figlio? Senza sentirti colpevole, senza che lui abbia paura e senza che tu “puzzi” di paura… Ci ho pensato anche io e ci ho pensato tanto. A parte per...
Aggressività nei Terrible Twos
10.165
Mi scrive una mamma e mi parla del suo piccolo di 27 mesi. Ecco una tipica storia di aggressività nei terrible twos. Vediamo qualche consiglio da Figli Felici… Mi scrive una mamma raccontandomi del suo piccolino che sbatte le ante della cucina e...
Come evitare (per quanto possibile) di urlare ai bambini
24.447
Abbiamo già parlato del perché urliamo nonostante tutti i nostri buoni propositi (puoi leggere qui l'articolo in merito al funzionamento della parte limbica del nostro cervello), ti ho anche già suggerito tre modi per cambiare il contenuto di quelle...
Sbottare e dirgli “Stai zittooooo”
29.308
Cosa possiamo fare per sbottare il meno possibile? Mi scrive una mamma con il figlio che parla a raffica e lei vuole urlare il meno possibile. Vediamo cosa succede nel nostro cervello e tre consigli pratici! Capita a tutti noi genitori di sbottare...
Perché urliamo ai figli anche se non vogliamo?
27.041
Ti sei ripromessa/o mille volte che non avresti mai più urlato, eppure capita... in una frazione di secondo, parti a raffica e urli. Frasi che non ti appartengono, che tu non diresti mai... a volte sembrano frasi di altri tempi. ...in questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *