HomePNL per Genitori ⟩ ENURESI DIURNA: pipì a 4 anni RISOLTA in 10 giorni!

ENURESI DIURNA: pipì a 4 anni RISOLTA in 10 giorni!


Come si risolve la pipì di giorno di un bambino già grande? E quali potrebbero essere le cause? Ecco un caso di enuresi diurna di una precoce bimba di 4 anni e che potrebbe aiutarti a risolvere il tuo.

Crescere bambini sereni - Figli Felici

Mi scrive una mamma:

La mia bambina di 4 anni è molto avanti come bambina. Aperta, concentrata, intelligente, ha tolto il pannolino a 2 anni e mezzo. La notte non ha mai fatto pipì o cacca… Il problema è di giorno: soprattutto se impegnata, perde quel goccino …o peggio (pipì e a volte cacca). La pediatra mi dice che sta benissimo sia fisicamente che psicologicamente. In effetti, è una bambina molto avanti di testa, ha parlato e iniziato a camminare molto presto rispetto ai canoni. Mi chiedo se i complimenti di cui tu parli nel metodo Figli Felici potrebbero aiutarmi…

La mia domanda: Ciao Mamma, se mi chiedi se i complimenti potrebbero aiutarla, significa che quando le scappa un po’ addosso c’è tensione in casa? O a scuola? Qualcuno la sgrida?

La deduzione iniziale: Se mi dici che di notte non capita nulla, di problemi fisici non dovrebbe averne, e la pediatra lo conferma. In più i pediatri ci dicono che enuresi notturna fino a 6 anni non è un problema, e se tu poi mi dici che non è il vostro caso, deduco – semplicisticamente – che tua figlia non ha né problemi fisiologici né preoccupazioni (distacco, tristezze) che possono disturbarla emotivamente di notte (momento fragile nella prima infanzia per le preoccupazioni).

Il mio sospetto: E se fosse che è troppo concentrata e basta? Il fatto che tu mi dica che è precoce, potrebbe che il suo sviluppo cerebrale precoce la impegna di più e certe volte la distrae. A 4 anni la sua parte della neocorteccia comincia a svegliarsi e questo potrebbe impegnarla nell’attenzione.

Il suggerimento: Hai provato a chiederglielo regolarmente ogni due ore? Oltre a questi accorgimenti pratici, SI’, i complimenti da parte vostra (tua, papà, maestre…) le faranno sentire che voi sottolineate solo quando fa giusto, non dando importanza a quei momentini di “distrazione”. Prova focalizzandoti solo su quando riesce e complimentandoti solo per i “successi”. Quindi, per una o due settimane prova, sia a chiederglielo con certe scadenze, sia a elogiarla di giorno quando la fa nel water e di sera perché è andato tutto molto bene. Entusiasta e positiva. Poi, ti prego fammi sapere 🙂

Il feedback della mamma, dopo 10 giorni:

Cara Debora…la strategia ha funzionato alla grande! Mia figlia ora gestisce pipi e cacca serenamente e mi chiede di “batterle un cinque” ogni volta che le mutandine sono pulite (sempre ormai!) La scorsa settimana l’ho tenuta a casa con me per un paio di giorni per ristabilire l’equilibrio.

La cosa creava tensione sia a scuola che dai nonni. Visto l’effetto ho poi parlato con tutti e mi stanno aiutando con questa strategia: gli effetti sono stati immediati. Lei è tornata ai suoi ritmi e sta gestendo la cosa benissimo. Ti ringrazio di cuore. Sei stata preziosa davvero.

Lo sapevi?

Lo sapevi che le intelligenze sono nove? Non esistono solo l’intelligenza linguistica o matematica, esistono l’intelligenza esistenziale, spaziale, naturalistica, musicale… guarda qui tutte le intelligenze individuate da Gardner .





Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “ENURESI DIURNA: pipì a 4 anni RISOLTA in 10 giorni!” ti sia piacito. Sono autrice, formatrice e Trainer di PNL a livello internazionale. Ho scritto diversi libri di crescita personale tra cui vari best seller e pubblicato diverse formazioni. Ho ideato diversi metodi di auto-aiuto e amo divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trovo utile.




Potrebbe piacerti…